bando isi inail 2017

Inail: Bando Isi 2017

Con il Bando ISI 2017 l’Inail riserva alle imprese 249 milioni di euro per la realizzazione di progetti volti al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

L’iniziativa, promossa in attuazione del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 “Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro” e della legge 28 dicembre 2015, n. 208,  intende sostenere le aziende nella realizzazione di interventi finalizzati alla riduzione dei rischi negli ambienti di lavoro. Si punta altresì ad incoraggiare tra le micro e piccole imprese agricole l’acquisto di nuovi macchinari caratterizzati da soluzioni innovative che abbattano in misura significativa le emissioni inquinanti, contribuiscano al miglioramento dei livelli di rendimento e sostenibilità globali, alla riduzione del grado di rumorosità o del rischio infortunistico.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  1. Progetti di investimento
  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC)
  4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  5. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività
  6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli

I soggetti destinatari possono presentare una sola domanda di finanziamento in una sola Regione o Provincia Autonoma, per una sola tipologia di progetto tra quelle sopra indicate riguardante una sola unità produttiva.

Dal punto di vista operativo, per presentare la richiesta di finanziamento, le imprese interessate dovranno rispettare una procedura composta da 3 fasi:

  • FASE 1. Accesso alla procedura online e compilazione della domanda (www.inail.it), da effettuarsi a partire dal 19 aprile 2018 e inderogabilmente fino alle ore 18:00 del 31 maggio 2018.
  • FASE 2. Invio della domanda online. Le date e gli orari dell’apertura e della chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande, saranno pubblicati sul sito www.inail.it a partire dal 7 giugno 2018.
  • FASE 3. Conferma della domanda on line tramite l’invio del modulo di domanda e della documentazione a suo completamento.

I finanziamenti verranno assegnati fino ad esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo richiesto verrà erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto.

Il Centro Europeo di Studi Manageriali è a disposizione per offrire maggiori informazioni e servizi di supporto. Contattaci ai numeri 0773/624471 | 0771/771676 o invia una mail a: formazione@centroeuropeo.it

 


Condividi questo post