avviso-3-2018-fondimpresa-seconda-scadenza-centro-europeo

Avviso 3/2018 di Fondimpresa: Piano C.I.A.K.


Con l’Avviso 3/2018 Fondimpresa finanzia Progetti per lo sviluppo del capitale umano. Un’opportunità di crescita per le imprese.


C.I.A.K: Competitività ed Innovazione per Accrescere il Know-how è il nuovo Piano che il Centro Europeo di Studi Manageriali presenterà in riferimento alla seconda scadenza dell’Avviso 3/2018 di Fondimpresa.

L’avviso promuove la realizzazione di Piani Formativi a sostegno dei livelli di crescita e competitività.

I PROGETTI DOVRANNO RIGUARDARE LE SEGUENTI AREE TEMATICHE:

• Qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti
• Innovazione dell’organizzazione
• Internazionalizzazione

REQUISITI:
Potranno accedere alla misura tutte le imprese della Regione Lazio che all’atto della dichiarazione di partecipazione al piano, abbiano già aderito a Fondimpresa e siano in possesso delle credenziali di accesso all’area riservata sul sito Web del Fondo. L’adesione è semplice e gratuita.

DESTINATARI:

• Lavoratori (quadri, impiegati e operai) occupati nelle imprese aderenti
• Lavoratori in CIG (anche in deroga) e con Contratti di Solidarietà
• Lavoratori con CTD con ricorrenza stagionale

TERMINE ADESIONI: 30 Aprile 2019

CODICE PIANO: CIA1552994397751


Cos’è Fondimpresa e i Fondi Paritetici Interprofessionali?


Fondimpresa è il più importante Fondo Interprofessionale italiano nato per finanziare la formazione continua di operai, impiegati e quadri. E’ costituito da Confindustria e dai sindacati: Cgil, Cisl e Uil.

I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali.

Secondo quanto previsto dalla Legge n.388 del 2000 (modificata dall’art. 48 della Legge n° 289/2002), le aziende possono destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (il cosiddetto “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, attraverso il modello Uniemens. Ogni imprenditore ha quindi la facoltà di trasformare una quota dei contributi INPS in risorse da reinvestire nella crescita competitiva della propria azienda.

Come Aderire a Fondimpresa?


L’adesione a Fondimpresa non comporta nessun costo per l’azienda, per aderire è necessario scegliere nella “DenunciaAziendale” del flusso UNIEMENS aggregato, all’interno dell’elemento “FondoInterprof“, l’opzione “Adesione” selezionando il codice FIMA e inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all’obbligo contributivo. Attraverso questa procedura si indica la propria volontà di attribuire a Fondimpresa il proprio contributo INPS dello 0,30%.

Il ruolo del Centro Europeo di Studi Manageriali:


Il Centro Europeo di Studi Manageriali supporta le imprese iscritte ai Fondi Paritetici Interprofessionali e quelle che vogliono iscriversi e beneficiare dei fondi per la formazione aziendale, nell’elaborazione, presentazione e realizzazione di piani formativi condivisi, sollevandole contestualmente da qualsiasi obbligo di natura amministrativa o burocratica.

Nello specifico ci occupiamo di:

  • rilevare il Fabbisogno professionale
  • progettare l’intervento formativo
  • predisporre la richiesta di finanziamento
  • erogare e monitorare le attività formative
  • certificare e rendicontare le spese sostenute

Lo staff del Centro Europeo di Studi Manageriali è a Vs. disposizione per la definizione del fabbisogno formativo e per fornire consulenza, affiancamento e supporto nelle procedure di adesione al Piano.



Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post