Evento ECM: Clinical Risk Management in psichiatria

Iscrizioni aperte per il convengo ECM “Clinical Risk Management in psichiatria” che si terrà il 5 giugno 2020 presso la casa di cura Colle Cesarano di Tivoli.


Il Convegno è rivolto a Professionisti nell’ambito della medicina del lavoro, della Psichiatria, della Psicologia, dell’Igiene e della medicina Preventiva, della medicina Legale e agli Infermieri.


Il Clinical Risk Management è una dimensione fondamentale  del Governo Clinico che produce un aumento della sicurezza dei pazienti e degli operatori (Safety Growth). Ogni organizzazione che applica una corretta gestione di tale determinante può misurare quanto ha concretamente inciso sulla diminuzione dei rischi che caratterizzano ogni organizzazione sanitaria.

Il Clinical Risk Management anche in ambito Psichiatrico rappresenta una componente gestionale imprescindibile che, in considerazione dei rischi specifici che tale setting assistenziale pone, si carica di “benefiche” potenzialità sul sistema.

Sono molti gli eventi che hanno una significativa capacità di produrre danni in una dimensione di cura psichiatrica: complicanze di una non adeguata gestione farmacologica, emergenze che necessitano di trattamento coattivo, comportamenti aggressivi dei pazienti auto o etero diretti. Un insieme complesso di variabili che testimoniano un’ intrinseca maggior difficoltà del sistema non facilmente inquadrabile in una prospettiva standardizzata di gestione del rischio. Perseguire, dunque, strategie di riduzione, contenimento e gestione degli eventi potenzialmente dannosi in un sistema di cura psichiatrica è una enorme sfida sia sotto un profilo di Risk Assessment che di Risk Management.

La Struttura Residenziale Psichiatrica “Colle Cesarano” rappresenta nel centro/sud Italia un enorme centro assistenziale. Vengono presi in carico ogni anno quasi 1.000 persone con patologia psichiatrica in fase di acuzie strutturando, per ognuno di essi, percorsi riabilitati integrati interni e esterni alla struttura stessa. Far crescere la dimensione di sicurezza in una realtà sanitaria cosi composita è stato un esperimento gestionale innovativo alla luce, innanzitutto, del semplice dato numerico che la realtà “Colle Cesarano” offre.


PROGRAMMA:

Ore 8.00 – Registrazione partecipanti

Ore 9.00 – Saluti delle Autorità

Ore 9.15 – Prima sessione – PROIEZIONI DELLA LEGGE 24/17 IN AMBITO PSICHIATRICO

MODERANO:

Dr.ssa Giovanna Raimondo, Psichiatra – Direttore Sanitario “Colle Cesarano”

Dottor Eugenio Albamonte, Sostituto Procuratore – Procura di Roma

INTERVENGONO:

Up date sulla Legge 24/17

Dr Federico Gelli, Presidente Fondazione Italia in Salute e Dirigente Azienda USI Toscana Centro

Il quadro Europeo del Clinical Risk Management

Prof. Fabrizio Schifano, Chair in Clinical Pharmacology and Therapeutics, School of Life and Medical Sciences, University of Hertfordshire (UK)

La “cultura” della prevenzione del rischio clinico. Lo stato dell’arte in ambito regionale

Dr. Giuseppe Sabatelli, Centro Regionale Rischio Clinico della Regione Lazio – Risk Manager ASL RM 5

La specificità ed il maggior rischio in ambito psichiatrico: i confini della colpa dell’operatore

Prof. Vittorio Fineschi, Ordinario di Medicina Legale Università “La Sapienza” di Roma

I setting terapeutico – assistenziali in ambito psichiatrico: criticità e risorse tra ospedale, territorio e REMS

Dr. Giuseppe Nicolò, Psichiatra – Direttore Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze Patologiche – ASL RM 5

Profili giuridici di responsabilità professionale medica

Dr. Alberto Michele Cisterna, Magistrato – Presidente Sezione XIII Tribunale Ordinario di Roma

Ore 11.30 Coffe Break

Ore 12.15 Seconda sessione – NUOVE PROSPETTIVE DI SAFETY DEL MALATO E DELL’OPERATORE

MODERANO:

Dr Luigi Lista, Brig. Gen. Presidente Collegio Medico Legale della Difesa

Prof Andrea Magrini, Professore Ordinario di Medicina del Lavoro “Tor Vergata”

INTERVENGONO:

La salute mentale dell’operatore in ambito psichiatrico tra idoneità, controindicazioni e non idoneità al servizio

Prof. Claudio Prestigiacomo, Professore di Medicina del Lavoro – Università “La Sapienza” di Roma

La prevenzione dei comportamenti aggressivi nei confronti dell’operatore. Nuove sensibilità e nuovi strumenti di prevenzione

Dr. Pieritalo Pompili, Psichiatra Forense – ASL RM 5

Aspetti emotivi nella presa in carico dell’autore di reato. Il burnout dell’operatore

Dr.ssa Daniela Ruggiero, Psicologa – Coordinatrice attività riabilitative “Colle Cesarano”

Ore 13.00 Pausa Pranzo

Ore 14.15 Terza sessione – STRATEGIE DI CLINICAL RISK MANAGEMENT

MODERANO:

Dr Roberto Corsi, Direttore Sanitario Nuovo Ospedale dei Castelli

Dr.ssa Alessandra De Salvia, Responsabile UOC di Medicina Legale ASL 7 Veneto

Prof.ssa Margherita Neri, Prof. Associato di Medicina Legale Università degli Studi di Ferrara

INTERVENGONO:

Analisi e valutazione del Rischio. La sinergia tra la ISO 9001:15 e il Clinical Risk Management

Ing. Lia Tozzi, Consulente Qualità

L’esperienza del Clinical Risk Management in ambito Psichiatrico dell’ASL RM 1 (Progetto R.O.M.A.)

Dr. Angelo Ricciardi, Psichiatra – ASL RM 1

La predittività dell’incident reporting in ambito Psichiatrico? L’esperienza ed il modello “Colle Cesarano”

Dr. Guido Lanzara, Clinical Risk Manager “Colle Cesarano”


Presidenti del convegno: Manfredino Genova e Massimo Forti

Comitato scientifico: Giovanna Raimondo – Daniela Ruggiero Guido Lanzara

Comitato organizzativo: Stefano Mancurti – Guido Lanzara – Simone Serratore – Giovanna Raimondo


Per info e iscrizioni:

Segreteria organizzativa:

tel 0771.771676 – e-mail: eliana.nardone@centroeuropeo.it

tel 0774.50011 – e-mail: segreteria@collecesarano.com

 


Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post


Si comunica che in via precauzionale,
i nostri uffici resteranno chiusi al pubblico fino a nuova comunicazione.

Per ogni esigenza e/o informazione vi chiediamo di contattarci telefonicamente ai numeri:
Formia 393.9123669 – Latina 380.6867572

Nella sezione il team del sito, potrete trovare i contatti e-mail di ognuno di noi.

A presto
lo Staff del Centro Europeo di Studi Manageriali