Fondimpresa: nuovi provvedimenti per i corsi online

Con la determina del 15 aprile Fondimpresa ha adottato alcuni provvedimenti in coerenza con le misure restrittive sull’emergenza sanitaria da Coronavirus.

In particolare si è deciso di prorogare fino al 15 Giugno la sospensione di tutte le attività formative in modalità frontale in Aula e la possibilità di convertire in teleformazione anche quelle attività che prevedono modalità come il coaching o l’action-learning.

Durante questo periodo sarà possibile erogare in videoconferenza i corsi inizialmente previsti per l’erogazione in presenza, senza perdere i finanziamenti.

A tale scopo, si evidenzia che tutte le azioni formative, in tutto o in parte, convertite in Teleformazione potranno concludersi in tale modalità anche nel periodo successivo al 15 giugno 2020.

I corsi dovranno essere erogati con modalità “sincrona”, ossia attraverso attività formative che prevedano il trasferimento diretto tra discenti e docenti, come succede normalmente durante i webinar condotti su piattaforme come Cisco Webex, Zoom, Google Hangout, etc.

La condizione fondamentale è che le piattaforme utilizzate abbiamo la possibilità di tracciare la formazione erogata a distanza per verificare il corretto svolgimento delle attività.


Si invitano le aziende che stanno effettuando o hanno in programmazione lo svolgimento di attività formative con Fondimpresa a prendere visione della determina e in particolare a prestare attenzione alle seguenti indicazioni:


  • Proroga delle attività formative in Aula frontale, coaching e action learning fino al 15/06/2020
  • Tutte le attività possono essere convertite in modalità Videoconferenza sincrona, tale trasformazione può concludersi anche dopo il 15/06/2020
  • Le piattaforme per la formazione online individuate devono garantire: Autenticazione partecipanti, tracciamento presenze (docenti e discenti) produzione report esportabile solo dalla piattaforma (che deve contenere Titolo e id azione, data, orario, nome e cognome docente, nome e cognome discente, orario di accesso e di uscita dei partecipanti,
  • Per le azioni di action learning e coaching che vengono convertite si devono prevedere fogli individuali firmati in modo disgiunto dal coach/esperto + il dettaglio dei collegamenti come indicato nel punto precedente
  • In assenza di una piattaforma che faccia ciò il docente dovrà tenere regolarmente il registro d’aula e sia i docenti che i dipendenti dovranno autocertificare le attività
  • In ogni caso bisognerà specificare in piattaforma il nome e cognome del docente, la piattaforma utilizzata, le modalità per effettuare il collegamento, credenziali per accedere e un numero di riferimento per eventuali problemi tecnici per dare la possibilità agli ispettori di Fondimpresa di effettuare i controlli anche da remoto.

Per ulteriori informazioni consulta qui la determina di Fondimpresa.


Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post