Garanzia Giovani: che cos’è?

garanzia-giovaniGaranzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che nasce con l’obiettivo di agevolare i giovani ad entrare o reinserirsi nel mondo del lavoro, tramite il supporto delle strutture preposte alle politiche attive del lavoro.

Il progetto è rivolto a giovani tra i 15 e i 29 anni, residenti in Italia, che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (NEET – Not in Education, Employment or Training).

 

Documentazione & Normative:

Secondo quanto stabilito dalla Raccomandazione europea del 2013, l’Italia dovrà garantire ai giovani che aderiscono all’iniziativa, un’offerta di lavoro qualitativamente valida oppure un’assunzione con contratto di apprendistato, un tirocinio o un percorso formativo professionalizzante, entro 4 mesi dalla firma del patto di servizio.

Gli interventi previsti:

    • Accoglienza
    • Tirocinio
    • Orientamento
    • Servizio civile
    • Formazione
    • Sostegno all’autoimpiego e autoimprenditorialità
    • Accompagnamento al lavoro
    • Mobilità professionale transnazionale
    • Apprendistato
    • Bonus occupazionale

I tirocini rappresentano un utile occasione per favorire l’inserimento nel mercato del lavoro pur non costituendo un autentico rapporto lavorativo.

È un ottima opportunità anche per le aziende che potranno conoscere nuove risorse, verificarne le attitudini e le qualità in funzione di un successivo inserimento in azienda.

I tirocini del programma Garanzia Giovani hanno una durata minima di 3 mesi e massima di 6 mesi per un impegno di 140 ore mensili.

In caso di persone con disabilità e persone svantaggiate ai sensi della Legge 381/91, la durata massima del tirocinio è estesa a 12 mesi.

Al tirocinante è riconosciuta un’indennità mensile di € 800,00 (lordi), erogata mensilmente dall’Azienda Ospitante (mediante assegno circolare, bonifico bancario o bonifico domiciliato).

Al termine del tirocinio, l’azienda richiederà alla Regione Lazio un importo a copertura parziale dell’indennità erogata in anticipazione pari a € 300,00 mensili.

Per le persone svantaggiate (Legge 381/91) o con disabilità è riconosciuta al termine del tirocinio l’azienda richiederà alla Regione Lazio un importo a copertura totale dell’indennità erogata in anticipazione pari a € 500 mensili.

Guarda i Tirocini disponibili

Per candidarti alle offerte del programma Garanzia Giovani, iscriviti sul portale onejob.it o inviaci il tuo curriculum comprensivo del consenso al trattamento dei dati personali citando la posizione di interesse, alla mail garanziagiovani@centroeuropeo.it

__________________________________________________________________________________________________________

Documentazione & Normative:

L’ ”Incentivo Occupazione Giovani” è una misura di sostegno all’occupazione prevista dal programma Garanzia Giovani. Prevede, in favore delle aziende, un contributo economico la cui entità è commisurata alla Tipologia di contratto stipulato.

L’importo dell’incentivo verrà erogato secondo i parametri di seguito riportati:

 

TIPOLOGIA CONTRATTO IMPORTO INCENTIVO
Contratto a Tempo Indeterminato e Apprendistato

(anche in somministrazione)

l’importo dell’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro (con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL) nel limite massimo di 8.060 € annui per giovane assunto.

 

L’incentivo dovrà essere fruito mediante conguaglio/compensazione operato sulle denunce contributive ed è erogato in 12 quote mensili a partire dalla data di assunzione del lavoratore.

Gli incentivi di cui sopra rientrano nel computo degli aiuti in regime “de minimis” e non sono cumulabili con altri incentivi all’assunzione di natura economica o contributiva.

L’incentivo occupazione NEET è comulabile con l’incentivo strutturale all’occupazione giovanile stabile introdotto dalla legge di bilancio 2018 per le assunzioni a tempo indeterminato.

Come aderire

1. Iscrizione: I candidati devono iscriversi al programma attraverso apposita procedura on-line, compilando un form di adesione presente sul sito regionale (www.regione.lazio.it/LazioLavoro) o sul sito nazionale (www.cliclavoro.gov.it) oppure recandosi presso un Centro per l’Impiego (CPI).

2. Accoglienza: Una volta compilato il form di adesione, i candidati riceveranno una mail di invito ad un incontro di prima accoglienza presso il CPI, mirato a fornire le informazioni generali sul programma Garanzia Giovani e sui servizi offerti dalla Regione Lazio.

3. Orientamento: Presso il CPI di competenza, i giovani registrati al programma svolgeranno un colloquio individuale in base al quale l’Operatore del CPI individuerà la Classe di Profilazione  del giovane e suggerirà al candidato un percorso formativo o professionale ad hoc. Una volta conclusa questa fase, il giovane dovrà sottoscrivere con gli operatori dei CPI un Patto di Servizio ed un Piano di Azione Individuale in cui verranno indicati i percorsi e le opportunità selezionate. In questa sede il giovane potrà scegliere una tra le opportunità offerte immediatamente dal CPI o privilegiare le alternative che necessiteranno, per ragioni diverse, dell’intervento dei soggetti accreditati.

Il Centro Europeo di Studi Manageriali in qualità di soggetto accreditato può supportare i giovani iscritti al programma nell’accompagnamento al lavoro, nell’orientamento specialistico, nella ricerca delle opportunità occupazionali, nell’attivazione di Tirocini e nel sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità.

Guarda le offerte di lavoro disponibili

Le aziende interessate ad aderire al programma Garanzia Giovani possono rivolgersi al nostro staff al fine di individuare la misura più vantaggiosa.

Siamo in grado di offrire consulenza  su:

• applicabilità del Programma
• bandi attivati dalla Regione Lazio
• dubbi e/o informazioni sull’operatività del programma

Al fine di individuare la risorsa che sia in grado di soddisfare il fabbisogno professionale della Vostra Azienda, provvederemo alle seguenti attività:

• consultazione del database interno
• eventuale attivazione dei canali di reclutamento maggiormente appropriati
• screening delle candidature pervenute attraverso l’utilizzo di appropriati strumenti selettivi
• colloqui di selezione finalizzati alla verifica di professionalità, competenze tecniche e trasversali, motivazione e potenziale
• predisposizione del report di valutazione in merito ad ogni candidato incontrato
• presentazione della rosa dei soggetti ritenuti idonei

Una volta selezionato il candidato ideale:

In caso di Tirocinio ci occuperemo di:
• adempiere alle comunicazioni obbligatorie
• stipulare polizza assicurativa e copertura INAIL + R.C.
• collazionamento e sottoscrizione documentazione per l’entrata in azienda dello stageur
• tutoraggio
• fornire accesso alla piattaforma multimediale per la formazione in materia di Sicurezza e Diritti e doveri dei lavoratori

In caso di inserimento con contratto di lavoro subordinato offriremo:
• Assistenza nelle procedure di richiesta del bonus occupazionale
• Consulenza per l’individuazione delle forme contrattuali più vantaggiose