Il Centro Europeo promuove il rilascio di Badge Digitali con tecnologia Blockchain

Il Centro Europeo di Studi Manageriali promuove l’innovazione tecnologica nella rappresentazione e nella gestione digitale delle competenze delle persone attraverso il rilascio dei Badge Digitali con tecnologia Blockchain.

Nel tempo dell’Evoluzione Digitale e dei Competence’s Big Data, il Centro Europeo ha aderito al Progetto C-Box® promosso da IQC srl che propone l’utilizzo del Badge Digitale, quale strumento innovativo per rispondere in modo adeguato all’esigenza di condividere le informazioni riguardanti i risultati dell’apprendimento garantendo ad esse credibilità, affidabilità e intellegibilità.

Grazie a tale iniziativa, il Centro Europeo si fa promotore del processo di apprendimento permanente potenziando e valorizzando la crescita personale dei propri partner.

Che cosa sono i Digital Badge?

Il Digital Badge IQC è un “vettore digitale di informazioni” che rappresenta le competenze e le esperienze acquisite dalla persona in contesti formativi ed esperienziali, in forma complementare ed integrata con i più tradizionali strumenti di attestazione, qualifica e certificazione. Un supporto concreto per facilitare il matching tra domanda e offerta di lavoro, nonché per favorire l’armonica crescita delle persone coniugando l’Internet delle Cose (IoT) con l’Internet delle Competenze (IoC).

I Digital Badges sono creati e rilasciati su Piattaforma Tecnologica C-Box® (http://www.iqcbox.com) di cui Centro Europeo di Studi Manageriali ha acquisito la licenza d’uso, per poter rappresentare digitalmente i saperi generati dagli eventi/corsi di cui si fa promotore.

La Piattaforma Tecnologica C-Box® è la prima in Italia ad aver conseguito nel 2018, la certificazione IMS GLOBAL Open Badge v2.0 quale evidenza della interoperabilità del sistema di badging utilizzato dagli Issuers.

I Digital Badge emessi da Piattaforma C-Box® sono visualizzabili da ogni persona a cui vengano rilasciati, affinché possa collezionarli in un proprio spazio personale e riservato, così da tenere traccia dei “saperi” acquisiti nei diversi contesti formativi ed esperienziali.  Inoltre i badge possono essere condivisi su tutti i social network più diffusi, essere inseriti nel campo certificazione di Linkedin e pubblicati all’interno della Human Capital Competence pagina pubblica consultabile da terze parti interessate a trovare potenziali collaboratori.

Attraverso l’adesione a tale iniziativa il Centro Europeo intende fornire un contributo in termini di digitalizzazione delle competenze, opportunamente allineate all’evoluzione tecnico scientifica internazionale, per la valorizzazione delle risorse umane e delle conoscenze nelle organizzazioni conferendo «pari opportunità alle competenze».

La tecnologia Blockchain per la formazione

Grazie alla sua infrastruttura tecnologica, oltre all’immagine esterna, il Digital Badge supporta al suo interno dati, informazioni e contenuti multimediali che oggettivano le competenze attestate e la cui immutabilità e inalterabilità è garantita attraverso l’applicazione della Tecnologia Blockchain conferendo fiducia nella transizione delle competenze on line.

Usare la tecnologia Blockchain nell’ambito della formazione significa poter rimuovere ogni possibilità di falsificazione delle certificazioni emesse, e di individuare in modo certo l’emittente (issuer) del certificato e il destinatario a cui è stato assegnato, velocizzando le operazioni di verifica.

| ultime news

Fondo Nuove Competenze 2022: tutte le novità

fondo nuove competenze

Pubblicato il nuovo avviso ANPAL con le modalità di partecipazione al Fondo Nuove competenze 2022: tutte le novità della seconda edizione. Con la pubblicazione dell’Avviso…