Incentivi occupazionali Regione Lazio: favorire l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani e donne

La Regione Lazio, con determinazione G10596 del 04/08/2022, ha approvato l’Avviso pubblico “Incentivi occupazionali per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e delle donne del Lazio”, in favore di imprese che assumono, o abbiano assunto a partire dal 01/01/2022 e comunque entro e non oltre il 31/12/2022, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione, giovani tra i 18 e i 35 anni e donne di età superiore a 18 anni.

Tipologia ed entità dell’incentivo

Incentivo A: assunzioni di giovani con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato (Priorità “Giovani”)

1) Incentivo fino ad un massimo di 10.000,00 euro, per assunzioni di lavoratori di età compresa tra 18 e 35 anni, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

2) Incentivo fino ad un massimo di 14.000,00 euro, per assunzioni di lavoratori di età compresa tra 18 e 35 anni, all’esito dei percorsi IeFP, IFTS e ITS coerenti con il settore produttivo nel quale opera il datore di lavoro, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

Incentivo B: assunzioni di donne con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato (Priorità “Occupazione”)

1) Incentivo fino ad un massimo di 10.000,00 euro, per assunzioni di donne di età superiore a 18 anni, compiuti alla data dell’assunzione, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

2) Incentivo fino ad un massimo di 14.000,00 euro, per assunzioni di donne di età compresa tra 18 e 35 anni, compiuti alla data dell’assunzione, all’esito dei percorsi IeFP, IFTS e ITS coerenti con il settore produttivo nel quale opera il datore di lavoro, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

L’incentivo può essere richiesto, a scelta delle imprese, ai sensi del REGIME DE MINIMIS oppure ai sensi del REGIME DI AIUTI IN ESENZIONE.

L’incentivo è condizionato al mantenimento in occupazione del lavoratore/lavoratrice nei 12 mesi successivi all’assunzione, fatte salve le ipotesi di dimissioni volontarie, invalidità, riduzione volontaria dell’orario di lavoro, licenziamento per giusta causa o giustificato motivo soggettivo.

Datori di lavoro beneficiari

Imprese che assumono, o abbiano assunto a partire dal 01/01/2022 e comunque entro e non oltre il 31/12/2022, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione, giovani tra i 18 e i 35 anni e donne di età superiore a 18 anni.

Destinatari

Disoccupati destinatari delle seguenti politiche attive regionali:

  • giovani con età tra 18 anni e 35 anni, compiuti alla data dell’assunzione (Incentivo A – Priorità “Giovani”)
  • donne di età superiore a 18 anni, compiuti alla data dell’assunzione (Incentivo B – Priorità “Occupazione” contributo € 10.000,00)
  • donne di età tra i 18 anni, e 35 anni compiuti alla data dell’assunzione (Incentivo B – Priorità “Occupazione” contributo € 14.000,00)

Tipologia di Contratto

Contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

Modalità di accesso e di erogazione dell’incentivo

Le domande di incentivo possono essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 08/08/2022, entro e non oltre le ore 17.00 del giorno 16/01/2023 con modalità on demand, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle stesse.

Le domande di erogazione del contributo dovranno essere presentate attraverso la procedura telematica accessibile dal sito https://sicer.regione.lazio.it/sigem-gestione/

La procedura telematica è disponibile in un’area riservata del sito, accessibile attraverso il sistema pubblico SPID.

| ultime news

Fondo Nuove Competenze 2022: tutte le novità

fondo nuove competenze

Pubblicato il nuovo avviso ANPAL con le modalità di partecipazione al Fondo Nuove competenze 2022: tutte le novità della seconda edizione. Con la pubblicazione dell’Avviso…