Corso per Conduttori Macchine Movimento Terra / Escavatori Idraulici / Caricatori frontali / Terne

Gli escavatori idraulici appartengono alla categoria delle cosiddette “macchine movimento terra”, progettate per eseguire operazioni di scavo, carico, trasporto, spargimento e compattamento di terra e di altri materiali, secondo le specifiche definite dalla UNI EN ISO 6165:2006. L’escavatore trova applicazione anche in altre lavorazioni tipiche del settore delle costruzioni; infatti, se al posto della benna sono montate speciali attrezzature, può essere impiegato per svariati usi, quali ad esempio:

  • Lavori di demolizione, con la cesoia idraulica/martellone
  • Movimentazione di rottami, con il ragno
  • Movimentazione di traversine e rotaie, con la pinza
  • Sollevamento di materiali (ad esempio, manufatti per canalizzazioni), con appositi ganci

Tutti i formatori hanno formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro.

I docenti indicati hanno almeno triennale esperienza di docenze in ambito di salute e sicurezza.

Per le attività pratiche il rapporto istruttore/allievi non deve essere superiore di 1 a 6 (un docente per ogni 6 allievi).

Obiettivi:

Il corso intende favorire la sicurezza di chi opera con le macchine per il movimento terra attraverso l’informazione, la formazione e l’addestramento dei lavoratori addetti. Una parte del programma formativo sarà specificatamente dedicata all’addestramento pratico alla movimentazione terra, come previsto dal Testo Unico sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (art. 73 del D. Lgs. 81/08).

Programma:

  • Modulo giuridico normativo (1 ora): Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento alle macchine semoventi con operatore a bordo; Responsabilità dell’operatore addetto a condurre l’escavatore idraulico, caricatore frontale o terna.
  • Modulo tecnico (3 ore): Categoria di attrezzature; Componenti strutturali; Dispositivi di comando e sicurezza; Controlli da effettuare prima dell’utilizzo della macchina da movimento terra; Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi correlati all’impiego dell’escavatore; Protezione nei confronti degli agenti fisici.
  • Modulo pratico specifico (12 ore): Componenti strutturali; Comandi e sicurezza; Controlli pre-utilizzo; Pianificazione operazioni; Esercitazioni operative; Guida escavatori, dei carichi frontali e delle terne; Uso escavatori idraulici, dei carichi frontali e delle terne; Messa a riposo trasporto.

Durata: 16 ore
Verifica finale: prevista al fine del rilascio dell’attestazione di formazione

Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post