Corso per Preposti Addetti alle Attività di Pianificazione, Controllo e Apposizione della Segnaletica Stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare

Il Datore di Lavoro ha l’obbligo di garantire ai preposti un corso di formazione, ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 81/08 e del Decreto Interministeriale 4 marzo 2013, finalizzata all’apprendimento di tecniche operative in presenza di traffico, adeguate a eseguire in condizioni di sicurezza le attività di installazione del cantiere, rimozione del cantiere, manovre di entrata e uscita dal cantiere, interventi in emergenza.

Obiettivi:

Il corso è destinato ai preposti alle attività e alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare.

Programma:

• Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni con particolare riferimento ai cantieri temporanei e mobili in presenza di traffico

• Articoli del Codice della Strada e del suo regolamento di attuazione, che disciplinano l’esecuzione di opere, depositi e l’apertura di cantieri sulle strade di ogni classe

• Analisi dei rischi a cui sono esposti i lavoratori in presenza di traffico e di quelli trasmessi agli utenti

• Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri stradali in presenza di traffico

• Il disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici, differenziati per categoria di strada, da adottare per il segnalamento temporaneo

• I dispositivi di protezione individuale: indumenti ad alta visibilità

• Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione

• Norme operative e comportamentali per l’esecuzione in sicurezza di interventi programmati e di emergenza

• Comunicazione e simulazione dell’addestramento sulle tecniche di installazione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali su: 1. strade di tipo A, B, D (autostrade, strade extraurbane principali, strade urbane di scorrimento); 2. strade di tipo C, F (strade extraurbane secondarie e locali extraurbane); 3. strade di tipo E, F (strade urbane di quartiere e locali urbane)

• Tecniche di intervento mediante “cantieri mobili”; Tecniche di intervento in sicurezza per situazioni di emergenza; Prova pratica di simulazione

Durata: 12 ore
Verifica finale: prevista al fine del rilascio dell’attestazione di formazione

Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post