Farmacovigilanza

La Farmacovigilanza è definita come l’insieme di attività volte alla raccolta ed alla verifica continua delle informazioni relative alla sicurezza nell’uso di farmaci in commercio, allo scopo di assicurare alla popolazione un rapporto rischio/beneficio favorevole per l’uso dei farmaci stessi. In estrema sintesi, attraverso la raccolta, la valutazione e l’elaborazione di informazioni, inserite in data base nazionali e sovranazionali, sugli effetti indesiderati potenzialmente associati ai trattamenti farmacologici si intende migliorare la conoscenza e l’utilizzo dei farmaci presenti in commercio.

Obiettivi:

La Farmacovigilanza consente di svolgere un’importante attività di monitoraggio volta a raccogliere dati relativi all’utilizzo e alla sicurezza dei farmaci tra la popolazione.

Gli obiettivi del corso sono: fornire strumenti appropriati per poter comprendere i concetti di base di questa disciplina; affrontare i problemi delle attuali strutture di farmacovigilanza.

Programma:

  • La validazione del segnale in farmacovigilanza: gli strumenti a disposizione
  • Possibili conseguenze della validazione del segnale: interventi regolatori e impatto clinico;
  • Le ADR da farmaci da banco
  • Le ADR da medicine complementari e/o alternative

Durata: 32 ore
Verifica finale: prevista al fine del rilascio dell’attestazione di formazione

Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post