La tutela del paziente attraverso la protezione dei dati personali

Al cittadino che entra in contatto con le strutture sanitarie per diagnosi, cure, prestazioni mediche e operazioni amministrative deve essere garantita la più assoluta riservatezza e il più ampio rispetto dei suoi diritti fondamentali e della sua dignità. Lo ha ribadito il Garante della Privacy, con il provvedimento generale adottato il 9 novembre 2005, prescrivendo ad organismi sanitari pubblici e privati (aziende sanitarie territoriali, aziende ospedaliere, case di cura, osservatori epidemiologici regionali, servizi di prevenzione e sicurezza sul lavoro) una serie di misure da adottare per adeguare il funzionamento e l’organizzazione delle strutture sanitarie a quanto stabilito nel Codice sulla Privacy e per assicurare il massimo livello di tutela delle persone.

Obiettivi:

Il corso propone di approfondire la tutela e la protezione dei dati personali del paziente attraverso la garanzia della loro privacy in ambito sanitario e attraverso la conoscenza della normativa di riferimento. Alle persone che entrano in contatto con medici e strutture sanitarie per cure, prestazioni mediche, acquisto di medicine o operazioni amministrative, devono essere garantite la più assoluta riservatezza e il rispetto della dignità. I dati personali in grado di rivelare lo stato di salute delle persone sono infatti di particolare delicatezza, per questo defi­niti “dati sensibili“, e non possono essere diffusi. Ad essi il Codice sulla protezione dei dati personali attribuisce una tutela rafforzata e stabilisce le regole per il loro trattamento in ambito sanitario, tenendo sempre conto del ruolo professionale dei medici e del personale paramedico.

Programma:

  • La normativa in vigore: introduzione al Codice in materia di protezione dei dati personali
  • Evoluzione della norma dalla legge 675/1996 al d. lgs. 196/2003;
  • L’analisi del Codice: Principi fondamentali;
  • Ruoli soggettivi e loro responsabilità (Nomine interne ed esterne (l’outsourcing));
  • Aspetti operativi dell’applicazione della norma;
  • Informativa e consenso;
  • Diritti dell’interessato e modalità di esercizio;
  • L’ambito sanitario nelle regole del Codice;
  • Specificità degli adempimenti: informative e consenso;
  • Gestione del malato e dei dati personali di cui è portatore;
  • Gestione delle emergenze e della tutela della salute;
  • Comunicazioni al paziente;
  • Gestione delle cartelle cliniche;
  • Uso delle cartelle e richiesta copie;
  • Misure di sicurezza;
  • Misure tecniche e misure informatiche;
  • I rapporti tra operatore e struttura sanitaria;
  • Il dato sanitario in ambiente lavorativo;
  • Accesso ai documenti amministrativi.

Durata: 16 ore
Verifica finale: Prevista ai fini della certificazione ECM

Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post


Il Centro Europeo di Studi Manageriali cambia sede!

L’ufficio di Latina si sposterà in un nuovo, ampio e luminoso spazio, dove non vediamo l’ora di accogliervi non appena sarà possibile!

Continuate a seguirci… vi mostreremo presto la nostra nuova “casa”.

Nel frattempo rimaniamo operativi e reperibili ai nostri numeri di telefono e indirizzi mail.

A presto!