La valutazione degli investimenti

Il Corso si pone quale strumento utile al trasferimento di conoscenze e tecniche valide per la corretta costruzione dei flussi finanziari e per la valutazione degli investimenti. L’iniziativa si rivolge a coloro che vogliono acquisire le competenze per determinare i fabbisogni finanziari di breve e di medio/lungo termine, comprendendo le logiche che guidano la costruzione dei flussi di cassa e le tecniche per la valutazione degli investimenti.

Obiettivi:

  • Fornire le conoscenze necessarie per essere in grado di comprendere l’impatto finanziario delle decisioni aziendali
  • Migliorare la capacità di valutazione delle decisioni d’investimento, in termini di fattibilità e sostenibilità finanziaria delle stesse
  • Fornire le tecniche per la determinazione dei fabbisogni finanziari sia patrimoniali che legati alla gestione operativa
  • Fornire strumenti per ottimizzare la scelta del mix delle fonti di finanziamento necessarie per la copertura dei fabbisogni finanziari

Programma:

La determinazione dei fabbisogni finanziari: il flusso dei fondi

  • Il capitale circolante netto (CCN)
  • L’analisi del Capitale Circolante Netto e i collegamenti logico-funzionali con le scelte di gestione
  • La determinazione del fabbisogno finanziario legato al ciclo operativo: dal conto economico al cash flow
  • Il fabbisogno finanziario legato alla gestione patrimoniale

La determinazione dei fabbisogni finanziari: il flusso di cassa

  • Gli strumenti per la determinazione del fabbisogno finanziario di breve periodo: il flusso di cassa
  • Il collegamento tra la programmazione economica e il flusso di cassa
  • Le scelte di copertura dei fabbisogni finanziari di breve e di medio lungo termine

Il fattore tempo nella gestione dei progetti

  • La struttura finanziaria: la composizione del mix delle fonti di finanziamento
  • Il valore del denaro nel tempo
  • Il costo medio ponderato del capitale
  • L’Economic Value Added

Gli strumenti per la valutazione degli investimenti

  • Le tecniche finanziarie per la valutazione degli investimenti: VAN (Valore Attuale Netto), TIR (Tasso Interno di Rendimento), PBP (Pay Back Period)
  • L’analisi di sensitività per la valutazione degli investimenti
  • La coerenza tra gli obiettivi strategici aziendali e i criteri di valutazione degli investimenti

Durata: 24 ore
Verifica finale: Prevista al fine del rilascio dell’attestazione di formazione

Richiedi maggiori informazioni

Nome
Cognome
Email
Oggetto
Messaggio

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Centro Europeo di Studi Manageriali e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa.

Condividi questo post